Connect with us

Tennis Live

De Minaur supera la paura dell’infortunio prima dello scontro con Djokovic

Published

on

de-minaur-supera-la-paura-dell’infortunio-prima-dello-scontro-con-djokovic

Il terrore negli occhi di Alex De Minaur dopo la vittoria a Wimbledon

Alex De Minaur ha concluso la sua vittoria per 6-2, 6-4, 4-6, 6-3 contro Arthur Fils a Wimbledon con un’espressione di terrore negli occhi. Dopo essersi infortunato all’anca sull’ultimo punto del match, De Minaur ha guardato verso la sua squadra come per dire “Sono cotto”. Durante la conferenza stampa post-partita, il tennista australiano ha rassicurato i giornalisti dicendo che si sarebbe ripreso in tempo per mercoledì, quando affronterà il sette volte campione di Wimbledon Novak Djokovic per un posto in semifinale.

De Minaur ha spiegato che si è fatto male scivolando su un rovescio nel suo primo match point, ma ha assicurato che si tratta solo di una piccola paura e che si è solo un po’ stirato. Nonostante l’infortunio, il tennista si sente fiducioso e ha dichiarato di essere pronto per la sfida contro Djokovic. De Minaur ha una stagione di grande successo alle spalle, con un record di 37 vittorie e 12 sconfitte e due titoli conquistati. Ha raggiunto il suo best ranking di numero 9 al mondo a gennaio, diventando il primo tennista australiano a entrare nella top 10 dal 2006, quando ci riuscì Lleyton Hewitt.

Conosciuto per la sua resistenza fisica, De Minaur è sicuro di non perdere l’occasione di giocare contro il re dei tornei del Grande Slam sul palcoscenico più importante dello sport. Nonostante il suo corpo sia un po’ provato dopo una partita fisicamente impegnativa, De Minaur è fiducioso di sentirsi bene per affrontare Djokovic.

Riguardo alla sfida con Djokovic, che ha vinto due dei tre incontri precedenti (l’ultimo dei quali è stato vinto da De Minaur alla United Cup quest’anno), De Minaur ha detto che non c’è bisogno di parlare troppo di Djokovic a Wimbledon, poiché ha raggiunto la grandezza per molti anni. Sarà una battaglia difficile, ma De Minaur è pronto ad affrontare la sfida e mostrare cosa è in grado di fare.

Advertisement