Connect with us

Redazione

Tennissimo.it è un progetto per informare gli appassionati sul mondo del tennis con news, recensioni, interviste e molto altro. La passione per il tennis ha permesso a questo progetto di nascere e evolversi nel tempo.

Per scrivere alla redazione staff @ tennissimo.it

Per collaborazioni, recensioni di prodotti scrivere a pubblicita @ tennissimo.it 

La nostra Redazione

Ecco alcuni dei componenti e ideatori di questo progetto

Alessio Bazzani: detto il Bazza

Maestro Nazionale di Tennis, è nato con la racchetta in mano.

Buon giocatore di seconda categoria, dopo gli studi in ingegneria meccanica è passato all’insegnamento Fulltime.

Dal 2007 lavora allo Sporting Club Sassuolo dove ha assunto il ruolo di responsabile del settore agonistico e nel 2020 ha ideato il ProgettoPro insieme a Francesco De Laurentiis (head coach) e Stefano Ramponi (head fitness), per condurre giovani atleti nel tennis professionistico.

Con lui parleremo di tennis a 360 gradi.

Potete contattarlo bazza @ tennissimo.it o su Facebook qui

Maltraversi Marco: detto il Maltra

Maltra: ex pallavolista, ex calciatore approda al mondo del tennis.. in pratica un eX… ideatore del progetto tennissimo vuole dare un punto di vista differente nell’era del tennis moderno. Tennista per caso, il suo punto forte sono le palle steccate e insidiose. 🙂

Potete contattarlo maltra @ tennissimo.it o su Facebook qui

Matteo Nicoli: detto il Ciso

Matteo Nicoli uomo dai mille soprannomi, ma per i più è Ciso. Classe ’78 anche se non lo dimostra. Si ritiene un doppista perché può correre poco. In adolescenza sognava i completi di Agassi ma non ha mai avuto il coraggio di chiederli ai genitori. Parla molto potrebbe stare zitto ore ed ore per ascoltare Gianni Clerici e Rino Tommasi, soprattutto attorno ad una tavola ed un buon bicchiere di vino.

Potete contattarlo ciso @ tennissimo.it o su Facebook qui

Fabrizio Poli: detto il Fabri

Dopo una carriera calcistica di medio basso livello, decide di voler replicare le sue imprese anche nel campo tennistico.

Il soprannome tennistico deriva dal grande acume tattico. La partita va pianificata. La strategia è fondamentale, bisogna averne una di partenza per poi essere in grado di cambiarla durante il match, ecco in questo lui è un maestro.

Potete contattarlo farbi @ tennissimo.it o su Facebook qui

Mirko Bernardi: detto il Mirko

Mirko Bernardi, amante delle cravatte e dell’eleganza sportiva, è cresciuto nel mito di Becker ed Edberg (in rigoroso ordine di preferenza). Il suo sogno era quello di sporcarsi i pantaloncini bianchi in tuffo sull’erba di Wimbledon. Da anni si batte per un gioco “serve and volley” anche sui polverosi campi di terra rossa di provincia. Porterà le sue battaglie per nuove regole più spettacolari ed orientate al bel gioco agli alti vertici dell’ATP.

Potete contattarlo mirko @ tennissimo.it o su Facebook qui

Fabio Cavalli: detto il Fabio

Il più stiloso tecnicamente del team ma il più debole di capoccia…il suo tallone d’Achille.Amante di un tennis di un’altro tempo, diritto, rovescio (rigorosamente ad una mano), volèe, smash e palla corta, il bel gioco la fa da padrone.

Cresciuto negli anni d’oro guardando il suo idolo “Pistol” Pete Sampras con il suo marchio di fabbrica serve and volley, ancora oggi mi si brillano gli occhi quando lo vedo!!!!

Potete contattarlo cavi @ tennissimo.it o su Facebook qui

Tommaso Contato: detto il Tommy

Il nostro Tommy fin da piccolo prova ogni tipo di sport e fin da subito capisce che per lui “la cosa importante è partecipare e divertirsi”.

Grazie al babbo inizia come ciclista, per poi proseguire come calciatore di dubbie qualità morali.

Ultimamente approda al tennis, sport che comunque ama fin da piccolo quando con gli amici si inventava campi da tennis nei parcheggi del quartiere e come rete usava delle sgangherate BMX.

Cercherà con i suoi articoli di scovare il lato più artistico e sentimentale di questo splendido sport.

Potete contattarlo tommy @ tennissimo.it o su Facebook qui

Federico Marconi: detto il Fede

Federico detto Fedex, un 4.2 rubato al tennis. Sportivo e podista si da al tennis troppo tardi… sarebbe stato una promessa, movimenti rapidi e colpi incontrollabili.

Anche lui nel team di tennissimo.

Potete contattarlo fede @ tennissimo.it o su Facebook qui

Selena Marvaldi: detta la Sele

Tennista per passione, copy, social media manager e esperta di marketing è il pilastro di tennissimo. Le sue recensioni precise e puntuali sono il fiore all’occhiello del portale. Dinamica, tenace e con un rovescio da paura la SELE vi stupirà!

Potete contattarloa sele @ tennissimo.it o su Facebook qui