Connect with us

ATP

Us Open – Eterno Seppi al terzo turno con Sinner e Berrettini. Fuori Musetti e Trevisan

Published

on

Gli azzuri Jannik Sinner, Matteo Berrettini e Andreas Seppi avanzano al terzo turno degli Us Open. Fuori invece Martina Trevisan eliminata da Belinda Bencic 3-6, 1-6 e Lorenzo Musetti sconfitto in tre set da Reilly Opelka 6-7, 5-7, 4-6.

Grande prestazione di Seppi che a 37 anni è riuscito ad eliminare Huber Hurkacz, 24enne n.13 del ranking. Match avvincente durato 4 ore di gioco con l’altoatesino grintoso e perfetto nelle scelte tattiche soprattutto nei momenti decisivi dell’incontro. Al prossimo turno dovrà affrontare il tedesco Otte, n.144 del ranking che al primo turno si è imposto sull’azzurro Sonego. Queste le parole in conferenza di Andreas “Mi è tornato il gusto di giocare e di lottare. Per questo ho ancora voglia di alzarmi la mattina per andarmi ad allenare. Otte è forte, serve bene. Io però mi sento bene e mi sto godendo ogni minuto qui a New York. Spero solo di recuperare al meglio e non sentire dolore per potermi giocare un’altra bella partita».

L’altro tennista altoatesino Jannik Sinner è riuscito a vendicare l’eliminazione dell’azzurro Marco Cecchinato sconfiggendo al quarto set il 18enne statunitense Zachary Svajda con il punteggio 6-3, 7-6, 6-7, 6-4. Sabato affronterà per la terza volta il francese Gael Monfils, n.20 del ranking.

Matteo Berrettini si è qualificato al terzo turno superando il francese Corentin Moutet con il punteggio 7-6, 4-6, 6-4, 6-3. Ora dovrà vedersela con il bielorusso Ilya Ivashka, numero 53 del ranking, già affrontato ed eliminato a Wimbledon.