Connect with us

Tennis Live

Sinner: Sognando in grande sulla terra battuta al torneo dei sogni

Published

on

sinner:-sognando-in-grande-sulla-terra-battuta-al-torneo-dei-sogni

Jannik Sinner, da vincitore di un titolo del Grande ​Slam, ha condiviso la sua opinione sulla​ gestione dello ‍stress.​ “Mi piace ballare nella tempesta di ⁤pressione… Mi ‌piace, perché è⁣ lì che la maggior ⁤parte⁣ delle volte‍ riesco a ⁣tirare⁤ fuori il mio miglior tennis”, ‌ha detto Sinner dopo essere tornato da un deficit di due set per sconfiggere Daniil Medvedev nella ⁤finale degli Australian Open.

Oggi, Sinner⁢ ha scatenato un ciclone sulla terra rossa di Madrid. Il primo favorito ‍Sinner ha dominato ⁢sette‌ giochi consecutivi in una demolizione per 6-0, ‍6-3 del suo compagno‍ di doppio nella Coppa⁢ Davis e amico Lorenzo Sonego.

È ⁢stato un inizio deciso‍ da parte di Sinner, che per la ⁣prima volta‍ nella sua vita è testa​ di serie numero uno in un torneo Masters 1000. Sinner si è esibito come il protagonista del tennis.

Sinner, che ⁣ha ⁣cambiato il⁣ suo stile di​ servizio da un punto di riferimento a una posizione ⁣avanzata ⁤l’estate scorsa, è stato⁢ quasi impeccabile al servizio. Sinner‍ ha servito al 69%, ha ‌vinto 25 dei 29​ punti del primo servizio e ha ⁤ripetutamente sferrato colpi ⁤di ⁤prima battuta negli⁢ angoli, costringendo Sonego a commettere errori di rovescio in corsa.

Un ‍Sinner dominante ha ora un record di 26-2 nel ‍2024 e 13-0 contro gli italiani.

La sfida che il campione del Miami Open deve affrontare è quella​ di adattare il ​suo⁢ stile aggressivo dalla linea ​di fondo, che lo ​ha visto brillare sui ‍campi duri, alla terra rossa ⁢più lenta senza​ perdere ⁤quell’atteggiamento assertivo.

Sinner dice che si tratta di trovare il giusto equilibrio tra potenza e pazienza sulla superficie più lenta. “Siamo ⁢arrivati⁣ qui abbastanza presto, quindi abbiamo⁣ cercato di prepararci nel miglior modo possibile. ⁣Ma dall’altra parte, ‌sto ⁤lavorando molto duramente in palestra fisicamente”, ha⁣ detto Sinner. “Devo ⁢accettare un paio di cose in‌ più durante il ⁣match, ma è nella mia mente. So questo.

“Questo⁣ sono io ‌che cerco di trovare ‍un ‌buon ritmo⁤ qui, e l’obiettivo principale è‌ essere in forma al ⁢massimo ⁣a Roland Garros, no? ⁤Penso che ⁢questo sia l’obiettivo di tutti noi. Quindi,⁣ sì, sono solo felice di‌ essere qui. Voglio dire, l’anno scorso⁣ non sono riuscito ⁢a giocare qui, quindi sono⁣ ancora più⁢ entusiasta. Poi vediamo come va quest’anno”.

Anche se Sinner ha vinto solo uno dei suoi‌ 13 titoli in carriera ⁢sulla terra rossa e il​ suo miglior risultato a Roland Garros è stato un quarto di⁣ finale nel 2020, adesso è‍ un giocatore molto ⁣più​ forte.

In ​una ‌stagione ⁢in cui Sinner⁣ ha messo ⁤in ⁢difficoltà i migliori giocatori del mondo, riuscirà a trovare il giusto equilibrio⁢ sulla superficie scivolosa‍ mentre punta‍ a Roma, Roland Garros e alle Olimpiadi, tutte disputate⁤ sulla terra battuta.

“Poi, ​ovviamente, sogno ‍in grande, ⁣sogno di vincere il ⁤maggior numero di titoli possibile”, ha detto Sinner. “Ho fatto ​molti sacrifici andando via da casa‍ quando avevo 14 anni, e questo è ancora nella mia​ mente.

“Lavoro duramente ogni giorno ⁤per ⁣diventare un giocatore migliore giorno dopo giorno, che è l’obiettivo principale. Quando​ lavori ​duramente, quando⁤ ti svegli al mattino con l’obiettivo di migliorare, ​questo ⁣è molto importante.

“Le ore che dedichi, devi essere molto ‌concentrato sul ‌lavoro. Ma poi, quando finisci il lavoro, hai anche bisogno di persone intorno a te che ti trattino bene, ​che ti diano qualcosa di positivo, e penso che​ tu⁢ debba trovare ⁢il giusto⁢ equilibrio, che ⁣sto ⁣cercando di fare”.

Fonte foto: Matteo Villalba/Getty

Advertisement