Connect with us

ATP

Re Roger verso il rientro: delusione per la data

Published

on

Sempre più vicino il rientro di Roger Federer dopo l’infortunio che ha comportato l’intervento chirurgico al ginocchio e una successiva lunga riabilitazione.

Dopo avere recentemente escluso il rientro per l’edizione 2022 di Wimbledon, con profonda delusione dei numerosi fan, in data odierna ha rilasciato un’intervista alla TV svizzera Sfr, facendo il punto della situazione.

Il tennista svizzero è stato intervistato era sulle piste della coppa del mondo di sci di Lenzerheide, dove la nostra Federica Brignone ha conquistato la coppa di superG. Queste le sue parole:

“Sto bene. Ho camminato con le stampelle per 2 mesi e ho dovuto ricominciare tutto da capo. Ma era la cosa giusta. Il ginocchio non andava più bene dopo Wimbledon. Non potevo continuare così”. E anche: “…Ma per il rientro c’è tempo, non voglio mettermi fretta. probabilmente sarà a fine estate, o inizio autunno”.

Nessuna fretta e grande prudenza per il rientro quindi, e tanto da aspettare per tutti i fan.