Connect with us

Tennis Live

Alcaraz: Leggero Stiramento al Gomito, In Forma per Roma

Published

on

alcaraz:-leggero-stiramento-al-gomito,-in-forma-per-roma

Alcaraz sconfitto da Rublev ai‍ quarti di finale del ‍Mutua Madrid Open

Carlos Alcaraz è stato sconfitto‍ oggi nel set decisivo da Andrey Rublev, decretando ⁤così la fine del suo regno da due volte campione in carica. Indossando una ‌fascia bianca che copriva il suo dolorante avambraccio destro, Alcaraz è stato disarmato nel set finale.

Rublev, testa di serie numero sette, ha battuto lo spagnolo sul tempo nel set finale, mettendo fine alla striscia vincente di 14 partite di Alcaraz a Madrid.

Una tattica chiave che Rublev ha adottato con successo è stata quella di colpire il​ suo rovescio a due mani lungolinea, costringendo Alcaraz a effettuare dei passanti in corsa.

Un problema persistente all’avambraccio destro ha costretto Alcaraz a ritirarsi sia dal torneo di Monte Carlo che da quello di Barcellona.

Nella fase finale dell’incontro odierno, Alcaraz ha talvolta dovuto ricorrere al rovescio tagliato quando era⁣ messo in difficoltà.

Dopo la partita, la giovane stella spagnola, testa di serie numero due, ha ammesso di aver sentito⁢ una certa tensione nell’avambraccio‍ e di non essere riuscito a dare il massimo sulla fascia in risposta alla potenza di ​Rublev.

“Oggi ho probabilmente sentito​ più il braccio​ rispetto alla ⁣partita di ieri”, ha dichiarato Alcaraz ai media a Madrid. “Dopo aver giocato tre ore ieri, sapevo che avrei avuto qualche ⁣fastidio o che ci avrei pensato ancora di più.

“Ma, giocando​ contro qualcuno come Rublev,⁤ che non sono riuscito a spingere⁣ ai⁤ limiti in ogni punto,​ è​ difficile. Alla fine della partita, ho effettuato più rovesci tagliati”.

Nonostante il disagio provato oggi, Alcaraz ha dichiarato di “stare bene per giocare a Roma”.

“Beh, sono state sensazioni difficili, diciamo, alla fine della partita, ma, voglio dire, il punto è ‌che andrò a Roma”, ha detto Alcaraz. “Lavorerò in questi giorni per ⁢essere vicino ​al 100%‍ o in buone condizioni per giocare a Roma, ma deciderò in questi giorni.

“Ma penso⁤ che starò bene per⁢ giocare a Roma”.

Foto: GettyImage

Advertisement